Tag: pollo

Ricetta Spezzatino di pollo con le olive

Ricetta Spezzatino di pollo con le olive
  • 800 g pollo (1 petto e 2 sovracosce)
  • 200 g olive nere
  • un limone
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • un bicchiere di brodo vegetale
  • peperoncino fresco
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • fiori di finocchio selvatico

Per la ricetta dello spezzatino di pollo con le olive, pulite le sovracosce, eliminando la pelle, l’osso e il grasso visibile. Tagliate la polpa del petto e delle sovracosce a bocconcini. Spremete un limone e tenete da parte il succo; denocciolate le olive. Sbucciate uno spicchio di aglio e soffriggetelo in una padella con 3 cucchiai di olio; gettatelo via non appena sarà imbiondito, quindi unite i bocconcini di pollo, le olive, qualche pezzetto di peperoncino, secondo il vostro gusto, e una presa di sale.

Rosolate a fuoco vivace per un paio di minuti, dopodiché sfumate con il vino e lasciate evaporare l’alcol senza mettere il coperchio. Scaldate il brodo e aggiungetelo al pollo insieme al succo di limone e a mezzo cucchiaino di fiori di finocchio selvatico, quindi portate avanti la cottura per altri 5 -7’. Spegnete e servite.

Ricetta Verdure e pollo saltati con riso Venere

Ricetta Verdure e pollo saltati con riso Venere
  • 300 g petto di pollo
  • 200 g radicchio rosso
  • 120 g riso Venere
  • 100 g patate
  • 100 g carote
  • 100 g zucchina
  • 2 peperoncini
  • un uovo
  • amido di mais
  • vino bianco
  • cipolla
  • sale
  • pepe
  • extravergine di oliva

Per la ricetta delle verdure e pollo saltati con riso Venere, tritate un quarto di cipolla e rosolatela nel wok, con un filo di olio. Mondate patate e carote e tagliatele a fette. Aggiungetele alla cipolla e fate cuocere per 4-5 minuti, poi salate e pepate. Mettete a cuocere il riso Venere,
in acqua bollente salata: dovrà bollire
per circa 25 minuti, poi scolatelo. Mondate e tagliate a fettine anche la zucchina e aggiungetela nel wok. Cuocete le verdure insieme, tenendole sempre mosse e aggiustando di sale e pepe
per 15-20 minuti, controllando la fiamma. Tagliate a tocchetti il pollo, passateli nell’uovo sbattuto, quindi nell’amido di mais, infarinandoli bene. Aggiungete il pollo alle verdure, e fatelo rosolare mescolandolo. Mondate e tagliate anche il radicchio e aggiungetene metà in cottura. Sfumate con uno spruzzo di vino, aggiungete 2 peperoncini e spegnete dopo circa 15 minuti.
Aggiungete alle verdure il radicchio rimasto, crudo, e servite con il riso.

Ricetta Paccheri con dadolata di pollo

Ricetta Paccheri con dadolata di pollo
  • 320 g paccheri
  • 350 g porri
  • 100 g petto di pollo
  • 50 g nocciole
  • 1 limone
  • vino bianco
  • olio extravergine d’ oliva
  • sale

Per la ricetta dei paccheri con dadolata di pollo, mondate i porri e tagliateli a rondelle. Grattugiate la scorza del limone e tritate grossolanamente le nocciole. Versate 2 cucchiai di olio in una padella, unite i porri e fateli cuocere a fuoco basso per 15’. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e proseguite la cottura per 5’.

Cuocete i paccheri in acqua bollente salata. Tagliate il petto di pollo a dadini, poneteli in una padella con un filo di olio e un pizzico di sale e fateli cuocere per 3’. Unite ai porri un mestolo di acqua di cottura dei paccheri e la scorza grattugiata del limone, mescolate e proseguite la cottura per 2’.

Scolate i paccheri e conditeli con il sugo di porri e scorza di limone, aggiungete la dadolata di pollo e le nocciole tritate, guarnite a piacere con qualche foglia di cerfoglio e portate in tavola.

 

Per questa ricetta abbiamo utilizzato Paccheri Rigati della linea I Tesori di Pam&Panorama.
Scopri gli altri prodotti del marchio Pam&Panorama

 

Proudly powered by WordPress