Tag: pollo

Ricetta Crespelle con ragù aromatico di pollo

  • 700 g petto di pollo
  • 350 g pomodorini ciliegia gialli
  • 250 g latte di riso
  • 250 g ricotta
  • 190 g farina tipo 2
  • 100 g piselli freschi sgranati
  • 4 uova
  • maggiorana
  • menta
  • lemon grass
  • alloro
  • zafferano
  • burro
  • olio extravergine di oliva
  • aceto di mele
  • sale
  • pepe

Per la ricetta delle crespelle con ragù aromatico di pollo, pulite il petto di pollo, tagliatelo a pezzi e tritatelo finemente. Mondate una stecca di lemon grass, tenendo solo il cuore, e tagliatelo a pezzetti. Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella, unite il lemon grass e 2 foglie di alloro e fate insaporire; aggiungete il pollo, sgranandolo bene con una forchetta, e fate cuocere per 2 minuti a fiamma vivace, quindi unite 4 cucchiai di aceto di mele e 2 pizzichi di sale e fate sfumare, sempre a fiamma vivace, per un paio di minuti. Bagnate con mezzo litro di acqua, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per altri 25 minuti, quindi alzate la fiamma per fare asciugare l’eventuale liquido in eccesso.
Spegnete e unite 50 g di piselli. Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, conditeli con 2 cucchiai di olio, 2 rametti di maggiorana e una decina di foglie di menta spezzettate e mescolateli con il ragù di pollo. Sbattete le uova con una bustina di zafferano sciolta in due dita di acqua e un pizzico di sale. Aggiungete la farina e mescolate con una frusta, quindi unite il latte di riso e mescolate ancora per amalgamare bene la pastella. Ungete con un cucchiaio di olio una padella antiaderente (ø 20 cm), scaldatela bene, quindi distribuitevi mezzo mestolo di pastella stendendola uniformemente. Cuocete le crespelle per 30 secondi per parte. Ripetete l’operazione con il resto della pastella, dovrete ottenere circa 18 crespelle.
Frullate 50 g di piselli e uniteli alla ricotta, insieme a 3 foglie di menta sminuzzate, un cucchiaio di olio, sale e pepe e mescolate ottenendo il ripieno. Stendete su ogni crespella un cucchiaio di ripieno, ripiegatene i bordi verso l’interno, poi arrotolatele, formando dei cilindri. Imburrate una pirofila, disponetevi le crespelle e cuocetele a 200 °C in forno ventilato per 8 minuti. Condite le crespelle con il ragù di pollo e portate in tavola.

Ricetta Pollo con pelle croccante e piselli

Ricetta Pollo con pelle croccante e piselli
  • 1 pollo
  • 100 g pancetta affumicata
  • 200 g piselli sgranati
  • 100 g vino bianco
  • 1 cipolla tritata
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • scorza di limone

Per preparare il pollo con pelle croccante e piselli, usate 1 pollo e fatevelo sezionare dal vostro macellaio.
Condite generosamente i pezzi di pollo, con la pelle, disponeteli quindi dalla parte della pelle in una capiente padella unta con olio extravergine di oliva e rosolateli a fuoco medio; quando la pelle diventa color dorato scuro, voltateli, portateli quasi a cottura e toglieteli dalla padella.
Scolate il grasso rilasciato dal pollo e nella stessa padella saltate 100 g di pancetta affumicata a dadini
con 1⁄4 di cipolla tritata e 1 spicchio di aglio fino a rosolarli. Bagnate quindi con 100 g di vino bianco e rimettete il pollo nella padella.
Aggiungete 200 g di piselli sgranati e cuocete finché diventano teneri e il pollo è pronto. Alla fine grattugiate un po’ di scorza di limone e servite.

Ricetta Bottoni rigati ripieni di pollo

Ricetta Bottoni rigati ripieni di pollo
  • 600 g farina 00
  • 200 g semola di grano duro rimacinata
  • 50 g spinaci novelli
  • 6 pz uova
  • 3 pz tuorli
  • 1 pz albume
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • 700 g sovracosce di pollo
  • 100 g yogurt naturale
  • 70 g pancetta affumicata
  • 50 g pane bianco
  • 3 pz carciofi
  • 1 pz spicchio di aglio
  • maggiorana
  • olio extravergine di oliva
  • burro
  • sale
  • pepe

PER LA PASTA GIALLA
Mescolate 300 g di farina 00 con 100 g di semola e impastate con 3 uova, 3 tuorli, 1 cucchiaio di olio, 2 cucchiai di acqua e un pizzico di sale. Raccogliete l’impasto a palla, avvolgetelo nella pellicola e ponetelo a riposare in frigorifero per 1 ora.

PER LA PASTA VERDE
Frullate gli spinaci con 3 uova, 1 albume e un pizzico di sale. Mescolate 300 g di farina 00 con 100 g di semola e impastate con 1 cucchiaio di olio e il frullato di spinaci e uova. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola alimentare e ponetela a riposare in frigorifero per 1 ora.

PER IL RIPIENO
Marinate le sovracosce di pollo con lo yogurt, 1 cucchiaio di olio e una generosa macinata di pepe per 20 minuti. Rivestite una teglia con carta da forno, adagiatevi sopra le sovracosce con la marinata e infornatele a 230°C per 20 minuti. Una volta intiepidite, spolpatele. Tagliate la pancetta a tocchetti e rosolatela in una padella per 2-3 minuti; unite il pane a pezzetti e cuocete per altri 2 minuti. Frullate il pollo con la pancetta e il pane rosolati, ottenendo il ripieno.

PER I BOTTONI
Tirate la pasta gialla e quella verde in 2 sfoglie rettangolari di circa mm di spessore. Tagliatele, ricomponetele e preparate 40-50 ravioli. Tagliate le due sfoglie in strisce larghe 1 cm. Accostate, alternandole, le striscioline gialle e verdi formando due sfoglie larghe come quelle di partenza. Infarinatele lievemente e compattatele con il matterello. Staccatele dal piano con una spatola e tiratele con la macchinetta a 1 mm di spessore. Inumiditele con un poco di acqua; distribuite su una di esse delle piccoli noci di ripieno a 5-6 cm l’una dall’altra. Ricoprite con la seconda sfoglia e premete intorno al ripieno per eliminare l’aria. Ritagliate i bottoni con un tagliapasta rotondo o con un bicchiere. Lessate i ravioli in abbondante acqua bollente salata; scolateli quando verranno a galla.

PER IL CONDIMENTO
Mondate i carciofi, eliminando le foglie più esterne e la barbina centrale. Tagliateli a fettine sottili e rosolateli in una grande padella con abbondante olio e l’aglio per circa 3 minuti. Unite i ravioli nella padella dei carciofi, con una noce di burro e qualche rametto di maggiorana e mescolate delicatamente. Servite i ravioli, completando a piacere con foglie di spinaci novelli.

Proudly powered by WordPress