Ricetta Pan brioche, panna e cioccolato

Ricetta Pan brioche, panna e cioccolato
  • 200 g pan brioche in cassetta
  • 150 g latte
  • 125 g panna fresca
  • 100 g panna acida
  • 60 g zucchero semolato
  • 50 g cioccolato fondente tritato
  • 12 lamponi
  • 2 tuorli
  • mezzo cucchiaino di amido di mais
  • zucchero a velo
  • liquore maraschino

Per la ricetta del pan brioche, panna e cioccolato, mescolate in una ciotola i tuorli, lo zucchero semolato e l’amido di mais. Scaldate il latte con 25 g di panna fresca, versatelo sui tuorli e amalgamate velocemente; riportate tutto sul fuoco e cuocete al minimo, continuando a mescolare per un paio di minuti, finché non otterrete una crema inglese liscia e abbastanza densa da velare il cucchiaio.

Togliete dal fuoco, scioglietevi il cioccolato tritato, quindi trasferite la crema in una ciotola, sigillate con la pellicola e fate raffreddare in frigo per circa 1 ora. Preparate una bagna mescolando 4 cucchiai di maraschino e 4 di acqua. Tagliate a cubetti il pan brioche e spennellateli con la bagna.

Montate 100 g di panna fresca con 1 cucchiaio di zucchero a velo, poi incorporatevi la panna acida. Distribuite qualche cubetto di pan brioche in 4 bicchieri, copriteli con un po’ di crema al cioccolato, poi proseguite con pan brioche e panna fino a terminare gli ingredienti. Completate con 2-3 lamponi a testa, tagliati a pezzetti e servite subito.

Ricetta Tagliatelle con pomodorini e burrata

Ricetta Tagliatelle con pomodorini e burrata
  • 500 g tagliatelle fresche all’uovo
  • 500 g burrata
  • 250 g pomodorini gialli
  • 250 g pomodorini rossi
  • olio extravergine di oliva
  • origano fresco
  • zucchero
  • sale

Per la ricetta delle tagliatelle con pomodorini e burrata, lavate i pomodorini, senza staccarli dal loro ramo, e metteteli in una teglia; conditeli con olio, sale e zucchero
e infornateli a 200 °C per 6 minuti. Cuocete le tagliatelle in acqua bollente salata. Scaldate in una padella un filo di olio con metà dei pomodorini appena sfornati, scolatevi la pasta e saltatela per 1/2 minuto. Servitela con gli altri pomodorini, la burrata a pezzetti e l’origano.

Ti piace la burrata? Ecco altre ricette da provare subito

Un prezioso scrigno che cela il ghiotto e cremoso ripieno di stracciatella: la burrata è un piacere a cui è impossibile resistere, da gustare al naturale o da aggiungere nelle preparazioni più disparate. La pasta con cime di rapa e burrata vi farà letteralmente impazzire, ma non perdetevi tutte le nostre ricette con la burrata per servirla in diverse portate. Prima di mettervi all’opera, scoprite di più sulla differenza tra mozzarella e burrata.

 

» Riso venere con tonno

Misya.info

Innanzitutto cuocete normalmente il riso in acqua leggermente salata e scolatelo al dente in base ai tempi di cottura riportati sulla confezione (di solito intorno ai 40 minuti, ma ne esistono anche delle versioni parboiled che cuociono in tempi molto più rapidi), quindi lasciatelo raffreddare.

Lavate la zucchine, mondatela e tagliatela a dadini piccolini, quindi fatela saltare in padella con sale e olio a fiamma vivace per pochi minuti, giusto il tempo di farla rosolare per bene.
Mettetela da parte e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo preparate tutti gli altri ingredienti: sciacquate bene il mais, lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi, sgocciolate bene il tonno, dissalate i capperi e denocciolate le olive.
Quando riso e zucchine saranno a temperatura ambiente (o al massimo tiepidi), unite tutto in una ciotola, condendo con basilico, sale e olio.

Il riso venere con tonno è pronto: se lo preparate con almeno mezz’ora di anticipo sarà anche più saporito.

Proudly powered by WordPress