Tag: torta

Torta di ricotta variegata con crema pan di stelle

Torta di ricotta variegata con crema pan di stelle

Stamattina mi aspetta la palestra e, ormai mi conoscete, non è la mia attività preferita.
Io mi chiedo, stanno inventando pillole per tutto, fra poco ci ritroveremo a mangiare lasagne, vitello tonnato e tiramisù in pasticca (ovviamente noi cucinieri continueremo a stare fornelli con pentole e ingredienti vari) e nessuno progetta qualcosa per evitare l’attività fisica. Un qualcosa che tu bevi o ingoi e ottieni risultati stupefacenti: muscoli e fisico da super atleta che neanche il passare del tempo, con annessi dolori, possono scalfire.
In attesa che il miracolo avvenga, mi consolo con una dolce fetta di questa golosissima torta.

Ingredienti

200 g di farina
200 g di ricotta fresca setacciata
3 uova
100 g di burro a temperatura ambiente
90 ml di latte intero
170 g di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
5 cucchiaini di crema pan di stelle
         se volete prepararla voi QUI LA RICETTA

Preparazione

Scaldare il forno a 180°C. e foderare uno stampo con carta forno.
In una ciotola montare il burro con lo zucchero e l’estratto di vaniglia.
Unire una alla volta le uova.
Aggiungere la farina setacciata con il lievito.
Una volta incorporata tutta la farina aggiungere la ricotta e mescolare bene.

Versare il composto nello stampo, mettere la crema di nocciola a cucchiaini sul composto e prima che precipiti totalmente, con uno stecchino spargere il cioccolato.
Infornare per 35-40 minuti.

Torta soffice di mele renetta con mandorle e limone

Torta soffice di mele renetta con mandorle e limone

Un dolce morbido e profumato da portare in tavola la mattina a colazione oppure a merenda, per una coccola sana e golosa!

Con la torta di mele non si sbaglia mai. Che sia per una dolcissima colazione in famiglia o per una merenda in compagnia, la torta di mele è il dolce di casa che mette d’accordo tutti. Ma avete pensato a quanto la scelta della mela sia determinante? Tra le tante varietà esistenti, la Renetta Melinda ha dalla sua una consistenza e una dolcezza davvero uniche, soprattutto una volta cotta. Ecco perché la ricetta che vi proponiamo oggi è una sicurezza in quanto a morbidezza e dolcezza!

Con un tocco in più; anzi, due: la farina di mandorle e il limone, che assicureranno un profumo unico al vostro dolce.

Senza dimenticare che la Renetta Melinda è a tutti gli effetti un superfood. Grazie all’alta quantità di polifenoli, infatti, aiuta a contrastare l’invecchiamento delle cellule. Così potrete mettere in tavola la torta di mele renetta con un motivo in più!

Come preparare la torta soffice di mele renetta, mandorle e limone

Ingredienti

150 g di farina 00

50 g di farina di mandorle

140 g di zucchero

125 g di burro

3 uova

3 mele Renetta Melinda

8 g di lievito vanigliato

un limone

un pizzico di cannella

50 g di mandorle a lamelle

zucchero a velo q.b.

un pizzico di sale

Procedimento

In una planetaria o con le fruste elettriche montate le uova insieme allo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo gonfio e spumoso. A parte sciogliete il burro e fatelo raffreddare.

Incorporate la farina miscelata con il sale e il lievito al composto di uova e zucchero. Proseguite unendo al composto ottenuto anche la farina di mandorle, la cannella e la scorza grattugiata del limone.

Versate velocemente il burro fuso nel composto e amalgamate con cura.

Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera di 26 cm circa e versatevi l’impasto ottenuto.

Sbucciate le mele renetta, tagliatele a metà, privatele del torsolo e tagliate ogni metà a fettine di 3 millimetri di spessore. Irroratele con poco di succo di limone e adagiatele sull’impasto mantenendo la forma di mezza mela.

Procedete nello stesso modo per tutte le rimanenti 5 metà mele.

Finte la torta adagiando sulla superficie le lamelle di mandorle e cuocete in forno statico a 170° per circa 40-45 minuti.

Fate raffreddare la torta e servite spolverizzando con zucchero a velo.

» Torta alla maionese – Ricetta Torta alla maionese di Misya

Misya.info

Odio la maionese ossia la mangio ma in piccolissime quantità ma devo dire che avendo un barattolo in casa (che ho vinto) e non sapendo che farmene ho deciso che proverò come sfida a fare questa torta e fare la sfida all’ingrediente segreto. Secondo te potrei aromatizzarla con liquore strega (riducendo in parte la quantità di latte) oppure é azzardato? aspetto tuo consiglio e appena riesco la provo e ti dico come é andata 🙂

Proudly powered by WordPress