Tag: uova

» Insalata con salmone e uova

Misya.info

Innanzitutto mettete le uova in acqua fredda, portate a bollore e cuocete per 4-5 minuti dall’ebollizione, quindi sgusciatele e tagliatele a fettine.

Lavate e affettate ravanelli e pomodorini e predisponete le fettine di salmone.

Assemblate la vostra insalata: disponete il lattughino ben lavato sul fondo del piatto da portata, quindi aggiungete ravanelli, pomodorini, salmone tagliato a striscioline e arrotolato per creare delle roselline (o potete semplicemente farlo a straccetti), uova e semi di lino.

L’insalata con salmone e uova è pronta, aspettate ad aggiungere sale, pepe e olio fino al momento di servirla.

» Uova sode gratinate – Ricetta Uova sode gratinate di Misya

Misya.info

Innanzitutto mettete le uova pulite in una pentola, copritele con abbondante acqua fredda e cuocete per circa 10 minuti a fiamma alta, quindi scolatele, sgusciatele, lasciatele raffreddare e tagliatele a fette.

Disponete le vostre fettine in una pirofila leggermente unta di oli, copritele con il mix di parmigiano e grana, conditele con sale e olio e cuocete per 5-10 minuti a 220°C, in forno già caldo, ventilato con grill.

Tutto qua: le vostre uova sode gratinate sono già pronte.

Frittelle senza uova: la ricetta base originale

Frittelle senza uova: la ricetta base originale

Frittelle più leggere e digeribili? Provale senza uova e cotte al forno, ma farcite con ingredienti goduriosi. Ecco come prepararle

Frittelle più leggere? Un ossimoro? Non proprio! È possibile preparare e consumare questi dolci golosissimi, rendendoli più leggeri, cucinandoli senza uova e soprattutto cuocendoli in forno.
Peccati di gola irresistibili, che così però pesano molto meno sulla bilancia e sulla coscienza. Certo, poi nella nostra gallery troverete qualche consiglio per farcirle in modo libidinoso, ma intanto qui sotto vi proponiamo la ricetta per prepararle in casa: richiedono poco tempo e sono facili da cucinare!

Frittelle xx
Frittelle

Come fare le frittelle senza uova: la ricetta

Ingredienti

Per cucinare le frittelle senza uova occorrono:
50 g di zucchero
25 g di lievito di birra
250 ml di latte a temperatura ambiente
80 g di burro
500 g di farina manitoba
scorza grattugiata di 2 limoni
sale
zucchero a velo qb.

Procedimento

Prendete una ciotola capiente e versate il latte, il sale e lo zucchero.

Poi unite la scorza grattugiata dei limoni e 1/3 della farina e mescolate per bene, fino a ottenere un composto omogeneo.

Ora aggiungete il lievito, precedentemente sciolto in acqua tiepida, la farina rimanente e il burro ridotto a tocchetti. Mescolate per bene, per ottenere un impasto denso e omogeneo.

Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate a riposo per un’ora.

Trascorso il tempo, staccate dall’impasto delle palline e spianatele, dando loro lo spessore di 1 cm.

Disponetele su una teglia foderata con la carta forno e lasciatele a riposo nuovamente per mezz’ora, coperte con un panno umido. Intanto, preriscaldate il forno a 180° e infornatele per 25 minuti.

Sfornatele e state pronti per farcirle. Con cosa?
Sfogliate la gallery!

Proudly powered by WordPress