Tag: Secondi Piatti

» Jaffa cakes – Ricetta Jaffa cakes di Misya

Misya.info

Innanzitutto preparate la gelatina: lasciate la colla di pesce in acqua fredda per almeno 5-10 minuti.
Spremete arance fino ad ottenere 120 ml di succo, quindi mettete il succo di arancia e lo zucchero in un pentolino e iniziate a scaldare a fuoco basso.
Quando lo zucchero sarà ben sciolto e prima che inizi il bollore, aggiungete la colla di pesce dopo averla strizzata delicatamente e mescolate per farla sciogliere.

Una volta sciolta la colla di pesce, togliete subito dal fuoco e versate la gelatina sulla placca del forno rivestita di carta forno.
Lasciate raffreddare per almeno 1 ora o finché non si sarà indurita.

Tagliate il pandoro a fette e assottigliatelo con un mattarello, quindi ricavate dei cerchi con un coppapasta da 7 cm.

Sciogliete il cioccolato, al microonde o a bagnomaria.

Quando si sarà solidificata, ricavate dei cerchi anche nella gelatina, usando coppapasta da 6 cm.
Iniziate quindi ad assemblare le vostre tortine: mettete un cerchietto di gelatina su ogni cerchio di pandoro, quindi ricoprite con il cioccolato fuso.

Prima che il cioccolato si solidifichi, decorate a piacere con arancia candita, quindi lasciate asciugare per almeno 1 ora.

Le jaffa cakes sono pronte, non vi resta che godervele.

» Torta foresta di Natale

Misya.info

Innanzitutto montate le uova con nutella e farina fino ad ottenere un composto molto omogeneo, quindi versate nello stampo imburrato e cuocete per circa 20 minuti (ricordate che è un brownie, non un pan di Spagna, quindi dentro non deve asciugarsi troppo) a 180°C in forno ventilato già caldo.
Una volta sfornato, fate raffreddare completamente.

Nel frattempo, iniziate a preparare i coni: sciogliete il cioccolato al microonde o a bagnomaria, aggiungete il colorante e mescolate fino ad ottenere un colore omogeneo.

Uno per volta, passate i coni nel cioccolato, cercando di ricoprirli interamente, quindi decorateli subito a piacere con gli zuccherini: io ho deciso di farli tutti diversi l’uno dall’altro.
Lasciate asciugare per almeno 1 ora mentre il brownie si raffredda.

Quando il brownie sarà completamente freddo e il cioccolato completamente asciutto, montate la panna ben fredda di frigo (io ho usato direttamente quella spray per fare prima) e riempite tutti i coni di panna (con quella spray ci vuole un attimo, con quella normale impiegherete un pochino di tempo in più).
Quando tutti i coni saranno farciti con la panna, posizionateli sul brownie ormai freddo (mi raccomando: che sia freddo davvero, o panna e cioccolato si scioglieranno!).

Non manca altro che il tocco finale: spolverizzate un po’ di farina di cocco per simulare la neve e la vostra torta foresta di Natale sarà pronta!

I regali di Natale per amanti di cucina, firmati La Cucina Italiana

I regali di Natale per amanti di cucina, firmati La Cucina Italiana

I regali di Natale più belli per chi ama la cucina in tutte le sue declinazioni. Ecco i regali firmati La Cucina Italiana da mettere sotto l’albero quest’anno!

Il conto alla rovescia per il 25 dicembre è ufficialmente iniziato e, come sempre, la corsa ai regali di Natale si fa sempre più frenetica mentre ci si avvicina alla fatidica data. Se siete qui, però, vogliamo facilitarvi il compito con le nostre idee regalo per appassionati di cucina e, soprattutto, affezionati di La Cucina Italiana. Questa volta i doni per voi si sono moltiplicati, ce n’è davvero per tutti: per chi ama mangiare, per chi ama cucinare, per chi deve ancora imparare. Siete pronti a scartarli?

Per chi ama ricevere gli ospiti con stile: il servizio di piatti

Per festeggiare i nostri 90 anni, abbiamo presentato tre servizi con decori diversi, una collezione che parla di cibo e di grande storia, pensati dal nostro art director Brendan Allthorpe e dalla nostra redattrice Angela Odone in collaborazione con Geminiano Cozzi Venezia 1765 

Potrete trovarla in vendita in una selezione di negozi Coin, sul sito Coincasa e in alcune prestigiose boutique di liste nozze. Guardate di più nella gallery in alto.

Per i cuochi provetti: il ricettario

Il ricettario è un quaderno di 192 pagine dove annotare le vostre ricette, con tempi, ingredienti, procedimenti, abbinamenti e le preferenze (o intolleranze) dei vostri ospiti. Il ricettario, realizzato in collaborazione con lo storico marchio Pineider, é acquistabile presso il negozio Condé Nast Frame (Piazza Cadorna 5/7, Milano), presso le boutique Pineider di Firenze e Roma e online. Include un’offerta di abbonamento speciale a La Cucina Italiana.

Per chi vuole imparare: i corsi di cucina (e non solo)

Un’esperienza da donare ai propri cari o da fare insieme, per apprendere i segreti della cucina direttamente dai nostri chef. La varietà di corsi di cucina a La Scuola de La Cucina Italiana (Via San Nicolao 7, Milano) può soddisfare tutti i gusti: dai corsi di cucina a quelli di pasticceria, dai temi classici ai mondi gastronomici più lontani.

Il buono regalo si può acquistare facilmente online: è un coupon aperto, dalla durata di sei mesi, che il destinatario potrà usare a piacimento per scegliere il corso e la data che preferisce. Acquistatelo qui.

L’esperienza dei nostri corsi di cucina arriva anche a casa vostra, grazie ai corsi digitali. Ogni settimana vi aspettano nuove lezioni video, per diventare veri esperti ai fornelli. Scoprite di più cliccando qui.

Per chi ama scoprire: l’abbonamento alla rivista

Ogni mese tante ricette, viaggi, novità, storie di grandi chef e di famiglie italiane. Il mensile La Cucina Italiana in abbonamento a un prezzo speciale, sia in versione cartacea che digitale. Qui tutte le informazioni.

Per chi è in cerca di ricette: la collana di libri di La Cucina Italiana

Disponibili in libreria e online, i manuali monografici realizzati in collaborazione con Antonio Vallardi Editore sono il regalo perfetto per chi ama cucinare e scoprire sempre nuove tecniche e idee. All’interno, fotografie provenienti dal nostro archivio e ricette dettagliate per realizzare piatti deliziosi. Guardateli tutti nella gallery in alto.

 

 

Proudly powered by WordPress