Tag: ricette cucina con foto

Ricetta Bistecche di maiale con maionese di barbabietola

Ricetta Bistecche di maiale con maionese di barbabietola
  • 4 pz bistecche di collo di maiale
  • 250 g barbabietola lessata
  • 50 g miele di acacia
  • 1 pz uovo
  • vino bianco secco
  • senape
  • aceto bianco
  • semi di cumino
  • olio di semi
  • bacche di ginepro
  • timo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • sale in fiocchi
  • pepe

Per la ricetta delle bistecche di maiale con maionese di barbabietola, mescolate 1 cucchiaino di semi di cumino pestati, 1 cucchiaino di bacche di ginepro sminuzzate e una presa di sale. Distribuite questo condimento sulle bistecche e massaggiatele per farlo aderire. Frullate 100 g di vino con 3 cucchiai di olio extravergine, il miele e cucchiaio di senape. Disponete le bistecche in una pirofila, irroratele con la salsa ottenuta e mettetele a marinare in frigorifero per 12 ore. Scolate infine le bistecche dalla marinata e arrostitele in una padella a fiamma vivace per 2 minuti per lato, quindi infornatele a 220°C per 10 minuti circa.
Per la maionese di barbabietola: tagliate a pezzi la barbabietola e frullatela con 1 cucchiaio di aceto, un pizzico di sale e una macinata di pepe; unite l’uovo intero e frullate ancora, quindi versate a filo 100 g di olio di semi e continuate a frullare, finché non otterrete una consistenza cremosa. Servite le bistecche con la maionese di barbabietola, foglioline di timo e fiocchi di sale.

Panettone avanzato? Ci pensiamo noi con il riciclo (dolce o salato)

Panettone avanzato? Ci pensiamo noi con il riciclo (dolce o salato)
Crumble di panettone e ananas al tè

A ogni invito si apre un nuovo panettone, si mangiano alcune fette e si rimette via il resto, per la mattina dopo o per non sapere che cosa farsene! Ne avanza sempre un po’ in casa, e sopratutto dopo averne mangiati un po’ “in purezza” non se ne ha più molta voglia.

Ecco che allora è meglio cucinarlo, usandolo come base per altre ricette. Ecco le nostre ricette di dolci e dessert a base di panettone, perfetti per Natale, per Capodanno o per gli inviti con gli amici, fino a San Biagio!

Le nostre ricette di riciclo

ABBIAMO CUCINATO PER VOI

Creme caramel di spinaci con zola e panettone

ABBIAMO CUCINATO PER VOI

Alberello di panettone

ABBIAMO CUCINATO PER VOI

Zuccotto stellato di panettone

ABBIAMO CUCINATO PER VOI

Clafoutis di panettone e pere

ABBIAMO CUCINATO PER VOI

“Rossumada” con panettone tostato

ABBIAMO CUCINATO PER VOI

Crumble di panettone e ananas al tè

 

» Cantucci al cacao – Ricetta Cantucci al cacao di Misya

Misya.info

Innanzitutto unite in una ciotola gli ingredienti secchi (farina, zucchero, cacao e sale), mescolate, quindi versate al centro quelli liquidi (uova ed essenza di vaniglia)
Iniziate ad amalgamare, quindi unite anche le nocciole intere.

Una volta ottenuto un composto compatto e omogeneo, formate 2 filoncini larghi 3-4 cm sulla teglia rivestita di carta forno.
Cuocete quindi a 180°C in forno ventilato già caldo per circa 30 minuti.
Sfornate (senza spegnere il forno) e lasciate intiepidire.

Dopo qualche minuto, tagliateli, leggermente in diagonale, in fette di circa 1 cm circa.
Disponete le fettine sulla teglia e cuocete nuovamente, per 5 minuti per lato o fino a che non risulteranno ben dorati.

I cantucci al cacao sono pronti: fateli raffreddare completamente prima di servirli.

Proudly powered by WordPress