Tag: Ricette Carnevale

» Pasta con crema di olive

Misya.info

Innanzitutto mettete a scaldare l’acqua salata in una pentola ampia.
Nel frattempo, mettete in un mixer olive, parmigiano e 2 cucchiai di olio e frullate, quindi aggiungete lo stracchino e frullate ancora.

Quando l’acqua bolle, calate la pasta e scolatela al dente, conservando un po’ di acqua di cottura.
Amalgamate quindi la pasta con la crema e un po’ dell’acqua di cottura messa da parte, quindi aggiustate di sale, se necessario.

Tutto qua, la pasta con crema di olive è pronta.

Anna in Casa: ricette e non solo: Paglia e fieno con cacio e zucchine

Anna in Casa: ricette e non solo: Paglia e fieno con cacio e zucchine

Un piatto di tagliatelle paglia e fieno preparate in casa e il pranzo è servito.

Ingredienti

Per la pasta
600 g di farina 00
5 uova
50 g di spinaci lessati

Per condire
2 zucchine
100 g di pecorino romano grattugiato
sale e pepe
olio extravergine d’oliva
1 spicchio di aglio

Preparazione

Per preparare la pasta.
Strizzare bene gli spinaci, metterli a raffreddare e infine tritarli finemente.
Rompere in una ciotola le uova e mescolarle leggermente.
In una terrina, impastare versare la farina, formare un foro al centro e unire, impastando, le uova. Quando gli ingredienti cominciano ad amalgamarsi, trasferire il composto sulla spianatoia leggermente infarinata e continuare ad impastare.
Ottenuto un composto liscio ed omogeneo, dividerlo in due parti e, ad una delle due metà, unire gli spinaci, lavorando fino a quando il panetto di pasta ha completamente assorbito gli spinaci.
Avvolgere gli impasti in fogli di pellicola trasparente e mettere a riposare per una mezz’ora circa.
Nel frattempo preparare il condimento.
Lavare le zucchine, privarle delle estremità, tagliarle a metà nel senso della lunghezza e poi a fettine spesse 3-4 mm.
In una padella scaldare 2 cucchiai di olio e rosolare lo spicchio di aglio. Unire le fettine di zucchine e cuocerle facendo attenzione che non si rompano ma che invece rimangano croccanti.
Stendere con la nonna papera o con il matterello entrambi gli impasti e infine ricavare le tagliatelle.
In una pentola, portare a bollore l’acqua salata.
In una ciotola mescolare 70 g di formaggio con poca acqua, fino ad ottenere una crema.
Lessare le tagliatelle e, una volta cotte versarle direttamente nella padella con le zucchine, unire la crema di formaggio e spadellare un minuto. Eliminare lo spicchio di agli, porzionare la pasta e servirla cosparsa con il resto del formaggio.

» Fagottini di patate e tonno

Misya.info

Innanzitutto lavate le patate, fatele cuocere per circa 35-40 minuti (dipende dalle dimensioni delle patate), quindi pelatele, schiacciatele con una forchetta e conditele con sale, pepe e prezzemolo tritato.

Tagliate la pasta sfoglia in 6 spicchi uguali, disponete un po’ di composto di patate sulla parte larga, quindi aggiungete tonno e olive.

Arrotolate la sfoglia sul ripieno (quasi a voler formare dei cornettini), lasciando aperte le 2 estremità, con il ripieno a vista.
Disponete i fagottini su di una teglia rivestita di carta forno, spennellate con latte, decorate con semi di sesamo e infine cuocete per circa 20 minuti (o fino a doratura) a 180°C, in forno ventilato già caldo.

I fagottini di patate e tonno sono pronti: serviteli caldi o tiepidi.

Proudly powered by WordPress