Tag: ricetta

Ricetta Involtini con verdure al curry

Ricetta Involtini con verdure al curry
  • 500 g patate
  • 500 g yogurt naturale
  • 350 g cavolfiore
  • 1 pz confezione di pasta fillo (con fogli quadrati)
  • 300 g cavolo cappuccio
  • 250 g carote
  • curry in polvere
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva
  • olio di arachide
  • sale
  • pepe

Per la ricetta degli involtini con verdure al curry, raccogliete lo yogurt in una garza finissima e lasciatelo sgocciolare per almeno 4 ore, quindi insaporitelo con 2-3 cucchiai di olio di oliva, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, un pizzico di sale e una macinata di pepe mescolando bene.
Per il ripieno: Sbucciate carote e patate, tagliatele a tocchetti e scottatele in acqua bollente salata per circa 4-5 minuti. Dividete il cavolfiore in piccole cimette e sbollentatele in acqua salata per un paio di minuti. Tagliate il cavolo cappuccio a fettine sottili. Scaldate in una padella 3 cucchiai di olio di oliva, aromatizzatelo con mezzo cucchiaino di curry e lasciate insaporire per un paio di minuti; unite il cavolo cappuccio, regolate di sale e cuocete per circa 3 minuti a fiamma vivace, quindi aggiungete anche le patate, le carote e il cavolfiore
e proseguite la cottura con il coperchio per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Abbassate la fiamma e cuocete ancora per 4-5 minuti. Schiacciate grossolanamente le verdure con una forchetta, amalgamandole bene, per ottenere il ripieno degli involtini.
Per gli involtini: Distribuite 1 cucchiaio di ripieno su un lato di un quadrato di pasta fillo e inumidite con un po’ di acqua il lato opposto, quindi richiudete l’involtino. Friggete pochi involtini per volta in abbondante olio di arachide caldissimo per 3-4 minuti, finché non cominceranno a dorarsi. Scolateli su carta da cucina e serviteli subito, accompagnandoli con la salsa allo yogurt.

Ricetta Carpaccio di barbabietola, arance e caprino

Ricetta Carpaccio di barbabietola, arance e caprino
  • 1 pz barbabietola fresca
  • 200 g formaggio fresco di capra
  • 500 g latte
  • 1 pz arancia
  • aneto
  • aceto di mele
  • olio extravergine di oliva
  • zucchero
  • pepe
  • sale fino
  • sale in fiocchi

Per la ricetta del carpaccio di barbabietola, arance e caprino, pelate la barbabietola e tagliatela a fettine molto sottili. Disponete le fettine in una pirofila capiente, cercando di sovrapporle il meno possibile. Conditele con 1 cucchiaino di sale e 1 cucchiaino di zucchero e lasciatele marinare per 20-30 minuti. Portate a ebollizione 500 g di acqua; unitevi 4 cucchiai di aceto di mele, mescolate e versate sulla barbabietola; lasciate riposare per altri 10 minuti. Scolate le fettine di barbabietola dalla marinata e distribuitele nei piatti. Unite al formaggio di capra il latte e 1 cucchiaino di aneto tritato e mescolate fino a ottenere una consistenza cremosa. Sbucciate l’arancia, dividetela in spicchi (volendo, eliminate la pellicina). Tagliate gli spicchi a pezzetti. Distribuite il formaggio sulle fettine di barbabietola, aggiungete i pezzetti di arancia e condite con un filo di olio, qualche fiocco di sale, una macinata di pepe e qualche fogliolina di aneto.

Ricetta Scaloppine con i funghi

Ricetta Scaloppine con i funghi
  • 8 pz fette di noce di vitello
  • 350 g funghi misti puliti
  • 30 g burro chiarificato
  • 2 pz scalogni
  • prezzemolo
  • brodo vegetale
  • semola di grano duro
  • sale

Per la ricetta delle scaloppine con i funghi, tagliate i funghi a pezzi. Infarinate le fette di carne nella semola e cuocetele a fuoco vivace con il burro chiarificato per 1 minuto per lato, regolando di sale. Toglietele dalla padella e lasciatele riposare. Pelate gli scalogni, tagliateli a metà e appassiteli nella padella delle scaloppine; unite i funghi e cuocete per 5 minuti. Togliete i funghi dalla padella e deglassatela con 1 mestolo di brodo vegetale. Fate addensare un poco il sugo. Condite le scaloppine con il sugo e servitele con i funghi, completando con prezzemolo fresco.

Proudly powered by WordPress