Tag: pasta

» Pasta fresca senza uova

Misya.info

Disponete la farina a fontana in una ciotola, aggiungete il sale e iniziate a versare l’acqua calda al centro, gradualmente, impastando inizialmente con una forchetta.
Una volta messa tutta l’acqua, iniziate a impastare con le mani.
Impastate per almeno 5 minuti, ripiegando più volte l’impasto su se stesso.
Coprite il panetto con pellicola per alimenti e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Riprendete il panello, ammorbiditelo velocemente se necessario, quindi dividetelo in 2 (o più) parti e iniziate a stenderlo con la macchinetta tirapasta.

Una volta ottenute le varie sfoglie, scegliete la forma che volete ottenere: io ho creato delle papardelle.

La pasta fresca senza uova è pronta: non vi resta che cuocerla e poi condirla a piacere. Di solito ci vogliono 6/8 minuti di cottura.

» Pasta con gamberi e olive

Misya.info

Innanzitutto preparate il peso alle olive: mettete nel mixer olive, mandore, prezzemolo a piacere, aglio e olio, e frullate.

Quindi pulite i gamberi.

Cuocete la pasta in una pentola di acqua bollente salata e scolatela al dente, conservando un po’ di acqua di cottura.
Soffriggete l’aglio con un po’ d’olio in una padella, aggiungete i gamberi, fateli insaporire per qualche istante, quindi aggiungete il vino e fate evaporare.
Aggiungete la pasta ai gamberi, unite il pesto e un po’ di acqua di cottura della pasta e amalgamate. Se necessario, aggiustate di sale.

La pasta con gamberi e olive è già pronta, non vi resta che impiattare e gustarvela!

Pasqua ricette facili pasta

Pasqua ricette facili pasta

Bigoli, spaghetti, spaghettoni, garganelli, paccheri e molto altro ancora. La pasta (all’uovo e non) è protagonista della tavola di Pasqua

La Pasqua sta arrivando ed è arrivato il momento di definire il menu. Se vi siete concentrati sulle carrellate di antipasti e sui secondi piatti, non temete: la pasta è un’idea semplice, veloce e gustosa per mettere tutti d’accordo davanti al primo piatto.

La tradizione vuole che al pranzo di Pasqua si consumi un menu a base di carne e che la pasta scelta per il primo piatto sia all’uovo. Considerando però scelte personali, gusti e intolleranze, oggi si tende a comporre un menu svincolato da ogni regola, scegliendo anche portate vegetariane e a base di pesce. Per mettere d’accordo tutti poi, è possibile anche pensare alla preparazione di due primi semplici piatti per il pranzo di Pasqua, magari uno a base di carne e uno vegetariano o un primo a base di pesce e uno a base di verdure, in sintonia con la scelta della seconda portata.

Spaghetti integrali, gamberi e rucola
Spaghetti integrali, gamberi e rucola.

Per i primi piatti a base di pesce lasciatevi ispirare da ricette come le linguine con pesce persico e barba di frate, la calamarata al lemon grass, il gratin di penne con sardine e finocchietto, le trofie con crema di tonno e avocado, i perciatelli al nero di seppia, gli spaghetti di riso e mais con trota, la pasta nera alla chitarra, seppie, piselli e zenzero, gli spaghetti integrali, gamberi e rucola, le linguine con due creme e gamberi marinati, la pasta con le sarde, gli spaghetti alla chitarra, cozze e asparagi e i fusilli al tonno affumicato.

Se avete voglia di preparare un primo piatto a base di verdure invece sono indicate preparazioni come gli spaghetti alla chitarra burro e maggiorana, la pasta con carciofi e spinaci, i maccheroncini con patate, asparagi e maggiorana, le pennette con tofu e ceci, le tagliatelle verdi e salsa allo zafferano, gli spaghettoni verdi con pesto di zucchine e tofu, le mezze maniche e polpette vegetali, gli spaghetti ’mbriachi, le trenette al pesto di lattuga e germogli e i paccheri ripieni con ragù vegetale.

Nel caso in cui abbiate deciso di rispettare la tradizione preparando un pranzo di Pasqua a base di carne sono indicate le ricette degli strangolapreti con ragù al peperoncino, dei fusilli con ragù di agnello e olive, dei pici con ragù di coniglio, dei paccheri ripieni alle tre carni, dei bigoli all’uovo con “brüscitt” di vitello, delle tagliatelle al ragù bianco e pecorino e degli stracci con coniglio, robiola e finocchietto.

Ecco le nostre 30 ricette di paste facili per Pasqua

48482″]

Proudly powered by WordPress