Tag: giallo zafferano ricette

» Brioche cheesecake – Ricetta Brioche cheesecake di Misya

Misya.info

Innanzitutto preparate l’impasto: sciogliete il lievito nel latte, quindi unite l’uovo, il burro fuso intiepidito, lo zucchero e infine la farina.

Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi coprite con un canovaccio e fate lievitare per circa 2 ore o fino al raddoppio del volume.

Mentre aspettate che l’impasto finisca di lievitare potete portarvi avanti e preparare la crema al formaggio per il ripieno: molto semplicemente, unite tutti gli ingredienti (Philadelphia, uovo, zucchero, panna acida, maizena e vaniglia) in una ciotola e amalgamate bene con le fruste. (Se la preparate in anticipo, conservatela in frigo, ben coperta.)

Quando l’impasto sarà lievitato, riprendetelo, sgonfiatelo delicatamente con le mani e stendetelo in una sfoglia rotonda sul piano di lavoro infarinato (per rendervi le cose più semplici, potete stenderlo direttamente sul foglio di carta forno che userete poi per la cottura, in modo che sia poi più facile spostarlo nello stampo).
Posizionate lo stampo al centro ed effettuate dei tagli sulla pasta che fuoriesce dallo stampo.

A questo punto togliete lo stampo e intrecciate la pasta tagliata come vedete in foto, creando un intreccio alternato.

Spostate l’impasto così intrecciato nello stampo rivestito di carta forno, bucherellate la base e spennellatela con l’uovo leggermente sbattuto (in alternativa potete usare un po’ di latte), versate la crema al centro e livellatene la superficie, quindi cuocete per circa 30 minuti in forno ventilato preriscaldato a 160°C.

La brioche cheesecake è pronta: lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

Ricetta Sarde in savor – La Cucina Italiana

Ricetta Sarde in savor - La Cucina Italiana
  • 600 g 30 sarde
  • 400 g cipolle rosse
  • 60 g misto di frutta disidratata (ribes, albicocche e uvetta)
  • misto di mandorle, noci e pinoli (5 cucchiai) oppure soltanto pinoli
  • aceto di vino rosso
  • olio di arachide
  • farina 00
  • sale

Pulite le sarde privandole della lisca, della testa e delle squame. Infilzate ognuna in uno stecchino. Infarinatele e friggetele in abbondante olio di arachide ben caldo.
Mettete a bagno in acqua la frutta disidratata per circa 1 ora.
Mondate le cipolle, affettatele e cuocetele in abbondante aceto di vino rosso per circa 10 minuti, quindi conditele con il sale e versatele ancora calde sulle sarde appena fritte. Aggiungete la frutta disidratata e strizzata, il misto di noci, mandorle e pinoli e coprite con una pellicola.
Lasciate riposare in frigo le sarde immerse nella marinata per almeno un giorno. Servitele completando a piacere con menta e prezzemolo.

Diretta Streaming – La Cucina Italiana

Il fiore di zucca 'primaverile' di Felice Lo Basso

Impara a cucinare online con La Cucina Italiana

Inizia subito a cucinare: prova gratis per 14 giorni, disdici quando vuoi.

  • Accedi a decine di corsi online, senza limiti
  • Segui nuove lezioni ogni settimana
  • Impara da chef professionisti, con spiegazioni pratiche in video e schede step-by-step
  • Divertiti in ogni momento: crea il tuo piano didattico, liberamente da ogni device

Edizione digitale inclusa
Abbonamento rivista annuale
(12 numeri) solo € 26,40

45%sconto

Ogni anno oltre 1.000 nuove ricette provate per voi nella cucina di redazione.
Spunti, idee e suggerimenti per divertirsi ai fornelli e preparare piatti di sicuro successo.
La Cucina Italiana, recentemente rinnovata nella veste grafica, propone anche rubriche
che vanno dalla scuola di cucina all’educazione alimentare dei più piccoli, dal turismo enogastronomico
alle nuove tendenze.

I vantaggi sono tantissimi, inclusa la possibilità di leggere la tua rivista su tablet!

Servizio clienti

Ti vuoi abbonare? Sei abbonato ma la copia non ti è arrivata? Hai cambiato indirizzo?
Per queste e altre domande il Servizio Abbonamenti è a tua disposizione:
E-mail: abbonati@condenast.it
Telefono: 199 133 199* dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 18.00.
Fax: 199 144 199
Vai al servizio clienti
Vuoi richiedere un arretrato, di un numero in edicola o di uno speciale?
Vai al servizio arretrati

* Il costo della chiamata per i telefoni fissi da tutta Italia è di 11,88 centesimi
di euro al minuto + iva senza scatto alla risposta. Per le chiamate da cellulare
i costi sono legati all’operatore utilizzato.

Proudly powered by WordPress