Tag: Burro

Torta vaniglia e cacao senza burro

Torta vaniglia e cacao senza burro

Da quello che leggo sui social, tutti siamo stanchi di questo freddo, della pioggia, delle giornate grigie e uggiose, ma sapete una cosa, io tutto sommato sono contenta. Volendo guardare i vari aspetti di questo tempo pazzerello, al primo posto ci metto che non devo dar da bere a fiori e giardino.
Se piove inoltre, posso accampare varie scuse, tra cui il non poter andare a camminare, il non dover lavare i vetri e il potermi chiudere in casa in tuta senza trucco e parrucco, ovviamente dopo aver sbrigato tutte le commissioni ed essere stata come di consueto dalla mamma. Bisogna pur vedere il bicchiere mezzo pieno no?

Ingredienti


300 g di farina 00
2 cucchiaio di cacao amaro
180 g di zucchero
2 uova intere
150 g di yogurt skir alla vaniglia
50 ml di latte
150 ml di olio di riso
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di aroma vaniglia

Preparazione

Scaldare il forno a 170°C. e foderare una tortiera da 24 cm di diametro con carta forno.
In una ciotola montare leggermente le uova con la vaniglia e lo zucchero.
Aggiungere lo yogurt e mescolare, poi il latte e l’olio di riso.
Infine unire la farina setacciata con il lievito.
A questo punto dividere l’impasto in due ciotole.
Ad una parte dell’impasto alla vaniglia unire il cacao setacciato e mescolare fino a completo assorbimento.
Versare nella tortiera alternando le cucchiaiate di impasto alla vaniglia a quello al cacao.
A piacere, con uno stecchini, formare dei ghirigori con gli impasti.
Infornare per 35-40 minuti, vale la prova stecchino.

» Carote al burro – Ricetta Carote al burro di Misya

Misya.info

Pelate le carote, lavatele e tagliatele in rondelle sottili.

Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente, quindi aggiungete le carote e cuocete per 5 minuti a fuoco medio, mescolando spesso.
Salate, coprite con un coperchio, e cuocete a fuoco basso per circa 20 minuti o finché le carote non saranno pronte (testate la consistenza con una forchetta).
Se vi sembra che si stiano asciugando troppo, aggiungete un goccino d’acqua.
Verso fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato.

Le vostre carote al burro sono pronte, potete servirle calde, tiepide o anche fredde, se preferite.

Ricetta Cracker con spuma di burro e acciughe

Ricetta Cracker con spuma di burro e acciughe
  • 250 g farina
  • 150 g burro
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • 5 g sale
  • 2 g lievito di birra
  • filetti di acciuga sott’olio
  • limone

Per la ricetta dei cracker con spuma di burro e acciughe, Impastate la farina con l’olio, il lievito di birra sbriciolato, il sale e 100 g di acqua. Lasciate riposare per 1 ora in una ciotola coperta con la pellicola. Stendete l’impasto a 2-3 mm di spessore; tagliatelo con una rotella dentata in rettangoli di 5×8 cm; disponeteli su una teglia coperta di carta da forno e infornateli a 200°C per 8-10 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare.
Per la spuma: lavorate con una frusta o frullate per un paio di minuti il burro morbido con scorza di limone e un cucchiaio di succo, ottenendo una spuma. Servitela con i cracker e filetti
di acciuga sott’olio: quelli del Mar Cantabrico sono particolarmente sodi e carnosi.

Proudly powered by WordPress