Tag: Philadelphia

» Risotto spinaci e Philadelphia

Misya.info

Innanzitutto cuocete gli spinaci al vapore finché non appassiscono (3 minuti dovrebbero bastare).

Nel frattempo tritate finemente il cipollotto e fatelo appassire con un po’ di olio, quindi aggiungete il riso e fatelo tostare, infine iniziate ad aggiungere il brodo caldo, poco per volta, per cominciare la cottura.

Unite anche gli spinaci, mescolate e portate a cottura, aggiungendo altro brodo quando necessario.
Quando il riso sarà cotto, aggiustate di sale e pepe e mantecate con il Philadelphia e il grana.

Il risotto spinaci e Philadelphia è pronto.

Anna in Casa: ricette e non solo: Biscotti al philadelphia con crema di nocciole

Anna in Casa: ricette e non solo: Biscotti al philadelphia con crema di nocciole

Sono irresistibili, ne assaggi uno e in un nano secondo sono finiti…provare per credere.

Pronti con gli ingredienti? Partiamo?

Ingredienti

100 g di formaggio spalmabile Philadelphia
350 g di farina
140 g di zucchero a velo
100 g di burro a temperatura ambiente
1 tuorlo
1 cucchiaino da caffè scarso di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
q.b. crema di nocciole per guarnire

Preparazione

Scaldare il forno a 180°C e foderare una placca con carta forno.
In una ciotola amalgamare il burro allo zucchero a velo.
Unire il philadelphia, il sale e il tuorlo.
In ultimo aggiungere la farina setacciata con il lievito e mescolare per amalgamare gli ingredienti; se il composto fosse troppo morbido, aggiungere poca farina.
Prendere un po’ di impasto alla volta e formare delle palline grosse più o meno come una noce.
Allineare le palline sulla placca del forno, distanziandole leggermente fra di loro. Con il dito indice creare nel mezzo di ogni pallina una piccola fossetta ( se preferite potete fare la fossetta anche appena sfornati i biscotti, perche saranno morbidi fino a quando rimarranno caldi).
Infornare per 15-20 minuti, controllando che non si scuriscano.
Una volta pronti, sfornare e lasciare raffreddare direttamente sulla leccarda (nel caso non l’ abbiate fatto prima, formare la fossetta).
Quando i biscotti sono completamente freddi, scaldare appena un po’ di crema di nocciole (io nel microonde per 2-3 secondi), versarla in una tasca da pasticcere e formare un ciuffetto nell’incavo dei biscotti.

» Torta Philadelphia e cioccolato

Misya.info

torta Philadelphia e cioccolato è un dolce soffice e umido, ma soprattutto molto cioccolattoso, che farà la gioia per tutti gli amanti del cioccolato come me! Il procedimento è semplicissimo e abbastanza veloce: in meno di 1 ora vi ritroverete una torta deliziosa pronta in tavola, ad allietarvi col suo profumo e soprattutto col suo sapore, perfetta per la prima colazione o il tè pomeridiano, ma anche come base per essere farcita! Elisa l’ha adorata e, in questo periodo di quarantena già me l’ha fatta rifare un paio di volte 🙂

Proudly powered by WordPress