Tag: Pesto

» Frittata di pasta al pesto

Misya.info

Innanzitutto cuocete la pasta e scolatela al dente e lasciatela intiepidire.
Sbattete le uova con poco sale, pepe e il pecorino.

Mescolate la pasta col battuto di uova, quindi incorporate anche il pesto.

Scaldate un po’ di olio in una padella antiaderente, quindi versateci dentro metà della pasta condita.
Cospargete con il formaggio a dadini, quindi coprite con la pasta restante.
Cuocete a fuoco medio basso finché l’uovo non si sarà rappreso, quindi con l’aiuto di un coperchio o un piatto, girate e cuocete il secondo lato a fiamma più alta.

La frittata di pasta al pesto è pronta, potete servirla calda, tiepida o anche fredda.

Ricetta Insalata di anguria e feta con pesto di olive e dragoncello

Ricetta Insalata di anguria e feta con pesto di olive e dragoncello
  • 800 g anguria
  • 250 g formaggio feta
  • 130 g olive verdi snocciolate
  • 80 g semi misti
  • dragoncello
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Per la ricetta dell’insalata di anguria e feta con pesto di olive e dragoncello, mondate l’anguria, eliminando la buccia e i semi, e tagliate la polpa a spicchietti. Tagliate la feta a pezzetti. Frullate le olive con una manciatina di foglie di dragoncello e 4 cucchiai di olio, regolando di sale. Mescolate gli spicchietti di anguria, i pezzetti di feta, i semi misti e qualche foglia di dragoncello spezzettata e condite con un filo di olio e un pizzico di sale. Servite l’insalata con il pesto di olive e dragoncello.

» Gnocchi al pesto e burrata

Misya.info
Lavate le foglie di basilico e asciugatele su un canovaccio poi mettetele in un mixer, aggiungete l’aglio tagliato a pezzetti, i pinoli, il pecorino , il parmigiano grattugiato, il sale e l’olio extravergine d’oliva a filo.

Mixate a velocità minima fino a quando non otterrete una crema fluida .
In una pentola fate bollire abbondante acqua salata.
Tuffatevi gli gnocchi e fateli cuocere finchè non verranno a galla, quindi scolateli con una schiumarola.
Condite gli gnocchi con il pesto.

Mettete sopra ogni piatto di gnocchi un pò di burrata e servite.

Proudly powered by WordPress