Tag: Manzo

Ricetta Filetto di manzo in brodo di vino

Ricetta Filetto di manzo in brodo di vino
  • 4 tranci di filetto di manzo
  • 300 g nocciole pelate
  • 300 g bietole colorate
  • 200 g carotine colorate
  • 6 carote
  • 4 gambi di sedano
  • 2 cipolle
  • anice stellato
  • cannella
  • chiodi di garofano
  • timo
  • alloro
  • salvia
  • rosmarino
  • brodo di carne
  • latte
  • vino rosso secco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Per la ricetta del filetto di manzo in brodo di vino, fate bollire per 30 minuti un litro di brodo di carne con una bottiglia di vino rosso, bottiglia di vino rosso, le cipolle, il sedano, una stecca di cannella, 2 stelle di anice, una decina di chiodi di garofano, una decina di foglie di salvia, 2 rametti di rosmarino, 2 foglie di alloro e 2 rametti di timo; spegnete la fiamma e lasciate riposare per 1 ora. Filtrate infine il brodo, riportatelo a bollore e spegnete.
Immergetevi la carne per 14-15 minuti, quindi scolatela e infornatela a 60°C per 20 minuti.
Per la crema di carote: sbucciate le 6 carote, tagliatele a rondelle e cuocetele in un litro di latte aromatizzato con una stecca di cannella per 20 minuti. Scolatele e frullatele, regolando di sale.

SPEZZATINO di MANZO e PEPERONI

Ingredienti: 1.1kg muscolo di manzo a cubetti, 780g peperoni gialli a dadini, 400g polpa di pomodoro, 240g cipolle tritate, 140g carote tritate, 500ml brodo vegetale, 100ml vino rosso, 1 rametto di rosmarino, 1 cucchiaino raso di paprika, 1 cucchiaino raso bicarbonato di sodio, farina OO, olio, sale

Riunire in un capiente tegame le cipolle con le carote, condire con 4 cucchiai di olio e appassire 5 minuti; aggiungere i cubetti di manzo ben infarinati e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti. Innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare; aggiungere la polpa di pomodoro, 1/2 del brodo, il rosmarino, la paprika, il bicarbonato, mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassa per 1 ora e 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere i peperoni, diluire con il brodo restante, correggere di sale e proseguire la cottura sempre a fiamma bassa e con il coperchio per 20 minuti. Scoprire, alzare la fiamma e portare a cottura lo spezzatino per altri 10 minuti, restringendo il sugo; servire lo spezzatino caldo in tavola (sarà migliore il giorno dopo, riscaldato).

FAGOTTINI DI MANZO

Distribuite un cucchiaino di grana su ogni fettina di carpaccio e schiacciatelo per farlo aderire. Aggiungete una rondella sottile di tartufo (o una puntina di pasta di tartufo), rimboccate i due lembi opposti delle fette, arrotolatele, legatele con un filo di erba cipollina e unitele al brodo, 2 a testa. Servite subito.

Proudly powered by WordPress