Tag: libro ricette

» Risotto ai friarielli – Ricetta Risotto ai friarielli di Misya

Misya.info

Pulite i friarielli eliminando i gambi e le foglie più coriacee, quindi sciacquateli ripetutamente sotto acqua corrente.
Fate soffriggere in una padella aglio e peperoncino con un po’ di olio, poi aggiungete i friarielli e poco sale.
Cuocete per circa 15 minuti con il coperchio, quindi eliminate aglio e peperoncino.

A parte, fate rosolare la cipolla tritata con un po’ di olio, quindi unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.
Iniziate la cottura aggiungendo il brodo caldo un po’ per volta.

A metà cottura (dopo circa 7 minuti) aggiungete i friarielli un po’ sminuzzati.
Quando il riso sarà cotto mantecate con burro e pecorino e aggiustate di sale se necessario.

Il risotto ai friarielli è pronto, impiattate e servitelo subito.

L’alfabeto (goloso) del 2019 – La Cucina Italiana

L'alfabeto (goloso) del 2019 - La Cucina Italiana

Da artigianale a zucchero: locali, cuochi e tendenze di un anno intenso per il food & drink. Ecco cosa resterà del 2019 e (facilmente) ci porteremo anche dopo San Silvestro…

Cosa resterà del 2019?  Tanti piatti buoni, tanti bravi cuochi, tante idee nuove. Si può sempre migliorare ma il food & drink in Italia resta uno dei pochi elementi che fanno sorridere, dove l’eccellenza non è rarità – come in altri campi – e siamo ammirati, invidiati, copiati nel mondo. Magari non facciamo ancora sistema ma non ci possiamo lamentare. Ecco perchè ci è piaciuto ricordare – in un alfabeto, personalissimo e non per forza condivisbile – locali, chef e tendenze dell’anno che sta per andare in archivio, Con la certezza che in alcuni casi, le nostre scelte saranno protagoniste anche nel 2020.  Auguroni (golosi, of course).

 

Proudly powered by WordPress