Tag: feta

» Insalata di ceci con feta e spinaci

Misya.info

Insalata di ceci con feta e spinaci sono un contorno sfizioso che a dire il vero potete preparare in 2 diversi modi. Potete, come ho fatto io, sbollentare molto brevemente gli spinaci oppure potete invece usarli a crudo. L’importante è che, in un caso o nell’altro, laviate bene le foglie di spinacio prima di usarle, in quanto altrimenti possono restare tracce di terriccio e direi che non è il caso.
Il procedimento è davvero super facile e più che rapido, in 15 minuti avrete infatti un’insalata saporita pronta da servire do ve l’abbinamento di spinaci e feta si arricchisce con i ceci creando una combinazione di sapori stupenda.
A seconda della porzione, con queste dosi potete preparare un piatto per 2 o 4 persone, dipende da se vogliate un contorno o piuttosto un piatto unico: in questo caso dovrete aggiungere solo un po’ di pane per avere un pasto completo.

Lavate bene gli spinaci sotto acqua corrente, quindi fateli appassire leggermente in una padella antiaderente, aggiungendo un pizzico di sale.

Una volta evaporata tutta l’acqua, fateli intiepidire e unite ceci e feta sbriciolata.

Gli spinaci con ceci e feta sono pronti, aggiungete un filo d’olio e un po’ di glassa di aceto balsamico e serviteli.

» Torta greca con feta

Misya.info

In una ciotola ampia, sbattete l’uovo con olio, vino e acqua, quindi unite anche sale, lievito e farina e amalgamate fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea.

Versate il composto nello stampo unto di olio e sbriciolateci sopra la feta.
Aggiungete l’origano, quindi cuocete per circa 20 minuti in forno ventilato preriscaldato a 220°C o fino a doratura.

La torta greca con feta è pronta: potete servirla calda, tiepida o fredda, come preferite.

» Insalata di pasta melanzane e feta

Misya.info

Innanzitutto lavate le melanzane, mondatele e tagliatele a cubetti piccolini (da circa 1 cm per lato).
Fate dorare l’aglio con poco olio in una padella antiaderente, quindi eliminate l’aglio, aggiungete le melanzane e cuocete per una decina di minuti a fiamma media, mescolando ogni tanto.

Nel frattempo, lessate la pasta in abbondante acqua bollente già salata e scolatela al dente.
Aggiungete olive, pinoli e menta alle melanzane e fate insaporire rapidamente a fiamma viva, quindi aggiungete la pasta e mescolate.
Togliete dal fuoco, trasferite in un’ampia insalatiera (in modo che intiepidisca) e aggiungete la feta a cubetti o sbriciolata e un filino di olio a crudo.

L’insalata di pasta melanzane e feta è pronta, conservatela in frigo fino al momento di servirla.

Proudly powered by WordPress