Tag: crema

Ricetta Crema al burro e biscotti secchi

Ricetta Crema al burro e biscotti secchi

Ricetta di Maria Stella Seminara «Il rumore ritmico della frusta a mano per montare la deliziosa crema è un ricordo indelebile delle estati passate al lago dai nonni». Elena Villa

  • 400 g biscotti secchi
  • 250 g burro
  • 200 g zucchero
  • 75 g Marsala
  • 4 tazzine di caffè freddo
  • 3 tuorli
  • nocciole
  • cioccolato

Per la ricetta della crema al burro e biscotti secchi, lavorate burro e zucchero con una frusta finché non otterrete una crema liscia e omogenea.
Unite i tuorli e il Marsala, sempre mescolando.
Intingete i biscotti nel caffè e fate un primo strato in uno stampo quadrato (lato 16 cm, h 4 cm). Montate una mattonella alternando crema e biscotti, finendo con i biscotti.
Fate riposare in frigo per 2-3 ore.
Toglietela dal frigo 15 minuti prima di servire e decorate con nocciole e cioccolato tritati.

Ricetta Carciofi con crema dei loro gambi e olio al rosmarino

Ricetta Carciofi con crema dei loro gambi e olio al rosmarino

Cuocere sottovuoto a bassa temperatura con il roner. Una tecnica dolce che dalle cucine professionali è arrivata sulla nostra tavola, sorprendendoci in gusto

  • 500 g 4 carciofi tipo mammola con il loro gambo
  • 50 g rosmarino
  • pepe bianco e nero in grani
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale Maldon
  • sale fino

Per preparare i carciofi con crema dei loro gambi e olio al rosmarino, mondate profondamente i carciofi ottenendo i cuori.
Pelate i gambi con un pelapatate e tagliateli a tocchetti.
Inserite in un sacchetto da sottovuoto 50 g di olio, una manciata di grani di pepe nero e bianco, l’aglio con la buccia, il rosmarino e poco sale.
Sigillate i carciofi e i gambi in un sacchetto per sottovuoto adatto alle alte temperature.
Cuoceteli per 1 ora e mezzo a 90 °C, quindi abbassate la temperatura a 65 °C e inserite la busta con l’olio aromatico e proseguite per altre 3 ore.
Lasciate intiepidire, poi frullate in crema i gambi e passateli al setaccio.
Condite i carciofi con l’olio aromatico e poco sale Maldon e servite.

» Gnocchi con crema di cipolle e salsicce

Misya.info

Innanzitutto mondate le cipolle, tagliatele a fettine e fatele stufare con sale, olio e ricoperte di acqua: una volta ben morbide, frullatele con un minipimer.

Mentre le cipolle cuociono, eliminate il budello dalle salsicce, sbriciolatele e tostatele per bene in una grande padella antiaderente, mescolando spesso per farle dorare in maniera uniforme.

Nel frattempo, cuocete gli gnocchi in una pentola ampia piena di acqua bollente già salata, scolandoli man mano che salgono a galla.

Una volta cotti, trasferite gli gnocchi nella padella con le salsicce, lasciate insaporire, quindi mantecate con la crema di cipolle e il parmigiano.

Gli gnocchi con crema di cipolle e salsicce sono pronti: impiattate, decorate con timo fresco e servite.

Proudly powered by WordPress