Tag: crema

Ricetta Risotto alle erbe con crema di cime di rapa

Ricetta Risotto alle erbe con crema di cime di rapa
  • 300 g riso Vialone nano
  • 100 g cime di rapa
  • 12 pomodorini gialli
  • timo
  • maggiorana
  • Parmigiano Reggiano Dop
  • burro
  • vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Per la ricetta del risotto alle erbe con crema di cime di rapa, Mondate le cime di rapa, cuocetele
in acqua bollente salata per 3-4 minuti, scolatele, strizzatele bene e frullatele con un filo di olio e 3-4 cucchiai della loro acqua di cottura, ottenendo una crema liscia.
Saltate in padella i pomodorini, in un velo di olio ben caldo, per 1-2 minuti, infine insaporiteli con poco sale.
Per il risotto: tostate il riso a secco in una casseruola per un paio di minuti, unite un pizzico di sale e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco; lasciatelo evaporare, quindi coprite
il riso con acqua calda e proseguite la cottura per altri 13-14 minuti, mescolando di tanto in tanto, bagnandolo ancora, se serve.
Tritate qualche rametto di timo e di maggiorana, per ricavare 2-3 cucchiai di trito. Mantecate il risotto un filo di olio, una cucchiaiata di burro e un cucchiaio abbondante di parmigiano grattugiato. Completate con le erbe tritate, e una macinata di pepe. Servitelo con la crema di cime di rapa e i pomodorini gialli.

» Crema al torrone – Ricetta Crema al torrone di Misya

Crema al torrone

Montate la panna ben fredda di frigo, quindi lavorate anche il mascarpone con le fruste per ammorbidirlo e unite i due composti.
Sminuzzate grossolanamente il torrone e unitelo al composto, insieme con lo zucchero a velo.

Lasciate riposare per almeno 2 in frigorifero, o nel freezer se preferite un effetto semifreddo.
Decorate a piacere e servite la vostra crema al torrone in bicchieri o coppette.

TAGS: Ricetta Crema al torrone | Come preparare Crema al torrone | Crema al torrone ricetta 

Anna in Casa: ricette e non solo: Crema mascarpone Annaincasa

Anna in Casa: ricette e non solo: Crema mascarpone Annaincasa

La crema al mascarpone è probabilmente, insieme a quella pasticcera, la crema più preparata in casa nostra. Io la utilizzo come base per il tiramisù, servita come in bicchierini monoporzione, per farcire torte e crostate o come accompagnamento per i classici dolci delle feste.

Per prepararla negli ultimi anni io utilizzo le uova intere pastorizzate che trovo al supermercato (mi sento più sicura), ma ovviamente, come per la preparazione della crema tiramisù, potete prepararla con le uova crude fresche.

3 uova (io utilizzo quelle intere pastorizzate)

150 g di zucchero semolato

500 g di mascarpone

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione con il Bimby

Inserire la farfalla nel boccale e versare le uova intere e lo zucchero, montare per 7 minuti a velocità 3. Togliere la farfalla, versare la vaniglia e infine unire il mascarpone dal foro del coperchio, con le lame in movimento a velocità 2-3. 

Preparazione senza Bimby

In una ciotola abbastanza capiente o nella planetaria rompere le uova intere, aggiungere lo zucchero e montare fino a quando non sono raddoppiate di volume. Versare la vaniglia e poi unire il mascarpone. 

Mescolare fino ad ottenere una crema omogenea e vellutata.

Proudly powered by WordPress