» Seadas – Ricetta Seadas di Misya

Misya.info

Innanzitutto preparate l’impasto: versate in una ciotola la farina setacciata, unite l’uovo, aggiungete l’acqua a filo e iniziate a impastare.
Poco per volta, aggiungete anche lo strutto.

Una volta amalgamati bene tutti gli ingredienti, trasferite il composto su una spianatoia leggermente infarinata e continuate a impastarlo fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
Avvolgetelo con la pellicola per alimenti e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno: grattugiate alla julienne il pecorino, mettetelo in un pentolino con l’acqua e fatelo sciogliere a fuoco medio-basso, mescolando di continuo.
Infine aggiungete la scorza di limone grattugiata.

Rovesciate il formaggio sul piano di alvoro rivestito di carta forno, stendetelo con una spatola e lasciatelo rassodare.
Una volta freddo, ricavate 12 dischi con un coppapasta da circa 8 cm.

Riprendete quindi l’impasto e stendetelo sul piano leggermente infarinato fino ad ottenere una sfoglia sottile, circa 3 mm.
Adagiate i dischi di formaggio su metà della sfoglia, distanziandoli tra loro, e ricoprite con la sfoglia restante.

Fate aderire la pasta al ripieno aiutandovi con le dita, in modo da eliminare anche eventuali bolle d’aria, quindi ricavate le seadas con un coppapasta da 10 cm di diametro, meglio se dai bordi ondulati.

A questo punto fate scaldare l’olio e friggete le seadas una per volta, girandole per farle dorare uniformemente.
Quindi scolate e poggiate su carta assorbente.

Infine trasferite le seadas su un piatto da portata, guarnite con il miele e servite subito, ancora belle calde.

Ricette Simili da Leggere:

Proudly powered by WordPress