Ricetta Triglie in crosta di nocciola con maionese al wasabi

Ricetta Triglie in crosta di nocciola con maionese al wasabi
  • 400 g filetti di triglia
  • 100 g pane tipo baguett
  • 90 g nocciole
  • 90 g olio di arachide
  • 50 g pangrattato
  • 30 g latte intero
  • 15 g succo di limone
  • 3 g wasabi in pasta
  • cerfoglio
  • olio di semi di girasole
  • sale

Per la ricetta delle triglie in crosta di nocciola con maionese al wasabi, frullate con il frullatore a immersione il succo di limone, il latte e il wasabi, aggiungendo l’olio di arachide a filo, finché non otterrete una maionese; unite 2 ciuffetti di cerfoglio sminuzzati e continuate a frullare. Tagliate la baguette a fettine sottili, distribuitele su una teglia e cuocetele per 4’ in forno ventilato a 200 °C.

Lavate i filetti di triglia ed eliminate le spine eventualmente presenti con una pinzetta. Frullate le nocciole con il pangrattato, ottenendo la panatura per i filetti di triglia. Impanate i filetti di triglia, facendo aderire bene la panatura. Cuocete le triglie in una padella con 3 cucchiai di olio di semi di girasole per 2’, quindi girate i filetti dall’altro lato, salate e proseguite la cottura per altri 2’. Disponete nei piatti i filetti di triglia alternandoli alle fettine di pane croccante, condite con la maionese al wasabi e servite.

Proudly powered by WordPress