Ricetta Scamone scottato con polenta e pak-choi

Ricetta Scamone scottato con polenta e pak-choi
  • 850 g scamone di manzo
  • 200 g farina di mais fioretto gialla
  • 2 pz pak-choi (cavolo cinese)
  • timo
  • amido di mais
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Per la ricetta dello scamone scottato con polenta e pak-choi, ripulite lo scamone dai tessuti connettivi e dal grasso, rifilatelo e tenete da parte scarti e ritagli. Dividete lo scamone in 4 fette di circa 3 cm di spessore.
Massaggiate le fette di scamone con sale e pepe, quindi lasciatele marinare con un filo di olio e una manciata di foglioline di timo per 1 ora. Tagliate a pezzetti gli scarti della carne e rosolateli per 3-4 minuti; unite mezzo bicchiere di acqua, un filo di olio e cuoceteli in una casseruola coperta per 1 ora. Eliminate la carne e lasciate ridurre il sugo con un filo di olio, un pizzico di sale e 1 ucchiaino di amido di mais per altri 5 minuti. Scottate le fette di scamone in una padella antiaderente senza grassi per 2 minuti per lato circa.
Per la polenta e il contorno: Versate la farina di mais in una pentola con 800 g di acqua calda, mescolando con una frusta, per evitare che si formino grumi. Regolate di sale e cuocete per 45-50 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché non otterrete una polenta di consistenza morbida; aggiungete il burro e amalgamatelo mescolando per un paio di minuti. Lavate i pak-choi, sfogliateli e sbollentate le foglie in acqua salata per 2-3 minuti, finché non cominciano ad appassire. Servite lo scamone con la polenta e il pak-choi condendo tutto con il sugo di carne.

Proudly powered by WordPress