Clicca qui per scaricare una
raccolta con oltre 20.000 ricette!

… SFOGLIATELLE NAPOLETANE LISCE …




INGREDIENTI
per la frolla
500 g di FARINA 00
200 g di STRUTTO
150 g di ZUCCHERO
1/2 CUCCHIAINO di AMMONIACA per dolci
40 g di MIELE ARANCIO rigonidiasiago
110 g di ACQUA
1 PIZZICO DI SALE
POCO ESTRATTO DI VANIGLIA
ripieno
100 g di SEMOLA FINE
400 g di RICOTTA
270 g di LATTE INTERO
30 g DI BURRO
1 CUCCHIAIO di LIQUORE STREGA
140 g DI ZUCCHERO ZEFIRO
1/2 CUCCHIAINO di CANNELLA IN POLVERE
1 CUCCHIAINO di POLVERE di mandarini
(o buccia di arancio grattugiato)
ESTRATTO DI VANIGLIA
1 CUCCHIAINO di FIOR DI ARANCIO
1 UOVO
1 TUORLO
50 g di ARANCIO CANDITI



Buongiorno carissimi e carissime blogger ….

stamni sfogliatelle napoletane e che sfogliatelle davvero buonissime …
pensare che ogni volta che andavo al mio paese nativo mi facevo una scorpacciata di queste meravigliose sfogliatelle napoletane lisce-frolla dove la mattina io vi faccio colazione ^___^ e che colazione con una sfogliatella .. adesso però non ce bisogno perchè grazie a Nanni me le sono fatte in casa mia .. non vi dico l’odore che cera a giro per la casa …. inebriante ….. non sono poi tanto difficile da fare basta un pò di tempo e le sfogliatelle napoletane lisce-frolla sono fatte per essere gustate … mio marito le ha mangiate e gustate per colazione appena tirate dal forno e lasciata intiepidire .. il suo commento..?! sono molto più buone di quelle della pasticceria .. grazie caro ^___^ ….
un bel vassoio e bello e pronto per voi tutti ….
iniziamo:
prepariamo la frolla (in questi casi senza uova ma molto buona) sulla spianatoia mettiamo la farina a fontana e mettiamo nel centro tutti gli altri ingredienti e mescoliamo il tutto fino a formare un panetto morbido e liscio .. avvolgiamolo nella pellicola e lasciamo in frigo per almeno 3-4 ore io l ho fatto la sera prima e l ho lasciato tutta la notte in frigo a compattare …
cuocere la semola: in una pentola fate sciogliere il burro e versare il latte sempre sul fuoco versare a pioggia la semola nel latte e mescolate fino a far diventare una crema bella soda togliete dal fuoco e lasciate raffreddare ..








in una ciotola versate la semola cotta la ricotta ben sgocciolata mescolate con un cucchiaio di legno .. aggiungere lo zucchero , l’uovo il tuorlo, la cannella in polvere , la buccia di arancio grattugiato io la polvere del mandarino fatta da me , l’arancio canditi , l’estratto di vaniglia , il fior di arancio e il liquore strega , mescolate bene il tutto fino a ottenere un composto abbastanza morbido e lasciate in frigo per 1 ora circa ciò serve a compattare bene il ripieno ….

togliere la frolla dal frigo e ricavare tanti pezzi da 80 g l’uno che formate a forma di un uovo , stendere con un mattarello ogni pezzo in forma ovale non troppo sottile , appoggiate nel mezzo un cucchiaio abbondante del ripieno e chiudere a mezza luna con un coppa pasta o bicchiere per ritagliare la pasta in eccesso pressate leggermente i bordi … con i ritagli di pasta modellate e ottenete altri pezzi di 80 g per essere riempiti ..



appoggiate le sfogliatelle sulla teglia da forno rivestita con carta forno sbattete un tuorlo d’uovo e spennellate sulla superficie delle sfogliatelle che servirà per la lucidatura e per formare le crepe che vi sono sulla superficie mettete in forno caldo a 180° per circa 15 minuti appena avranno un bel colore dorato sono pronte .. spolverare con zucchero a velo quando sono tiepide e gustate …

P.S. Nanni te ne offro volentieri una ^___^ grazie carissimo per la ricetta …

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

> Leggi tutto

Ricerche frequenti:

Ricette Simili da Leggere: